macchine agricole

Per rispondere alle esigenze di una popolazione sempre più numerosa, l’agricoltura dovrà aumentare del 70% la propria produzione nei prossimi 40 anni. All’aumento delle terre coltivate e della produttività si accompagna il rischio di guasti prematuri per i componenti delle macchine agricole (di trattori, coltivatori, seminatrici e piantatrici, macchine per la mietitura, caricatori agricoli). 

A causa di cicli operativi più lunghi e di condizioni ambientali ostili come temperature estreme e contaminanti esterni, aumenta in particolare l’usura delle guarnizioni delle macchine agricole (guarnizioni per i gruppi di riduzione, per i vari asservismi, per i carter a copertura di cinematismi in bagno d’olio etc.). Queste tenute sono sottoposte a sollecitazioni quali radiazioni UV, umidità, ozono, variazioni delle condizioni metereologiche e tutti i tipi di contaminanti naturali. Preservare l’integrità delle tenute significa garantire il funzionamento ottimale delle macchine e dunque la buona riuscita delle attività agricole. Inoltre, i requisiti tecnici dei produttori di macchine agricole sono aumentati considerevolmente negli ultimi anni, così come gli obblighi imposti dalle normative ambientali, sanitarie e di sicurezza.  

Se cerchi guarnizioni di qualità per il settore agricolo,  rispettose dei requisiti imposti dalle normative, affidati a Fridle Group! Per informazioni, visita il sito www.fridle.it!

 


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here