Guarnizioni per la produzione e l’imbottigliamento del vino

0
39
guarnizioni moca

L’Italia è il principale produttore di vino al mondo. Per realizzare un ottimo prodotto sono necessari macchinari adeguati e componenti  capaci di lavorare ad altissime prestazioni.

Le guarnizioni impiegate negli impianti di produzione del vino devono soddisfare determinati requisiti normativi e possedere alcune certificazioni, tra cui:

– La certificazione FDA CE 1935: è uno schema di certificazione di prodotto che si applica a materiali e componenti che possono essere in contatto diretto o indiretto con gli alimenti in quanto montati sulle macchine di lavorazione o di imballaggi per alimenti

– La certificazione MOCA (acronimo di “Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti”).  Gli articoli certificati MOCA sono prodotti a partire da materie prime consentite dalla legge e vengono analizzati in conformità alle norme/leggi specifiche applicabili a seguito del processo produttivo a cui sono sottoposti. 

Inoltre, la detectability delle guarnizioni permette di evitare qualsiasi contaminazione metallica dei prodotti prima del loro confezionamento e della spedizione.

Per consigli sulla guarnizione più adatta per la tua applicazione non esitare a contattare Fridle Group! 

Contatta gli esperti Fridle Group!

Riceverai informazioni dettagliate.










     Leggi la nostra Privacy and Cookies Policy e accetta le condizioni di utilizzo e trattamento dei tuoi dati. Tratteremo sempre le informazioni da te inserite con rispetto.




    Previous articleFiltri oleodinamici: tipologie e caratteristiche
    Next articleRidurre le emissioni fuggitive con le tenute adatte

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here