Le emissioni fuggitive o FE (“fugitive emissions”) sono emissioni involontarie e imprevedibili di gas o vapori dannosi per l’ambiente da parte di attività o impianti industriali. Spesso la causa principale di queste emissioni sono i guasti alle guarnizioni conseguenti a usura o ad una errata manutenzione.

Rotture o guasti alle tenute possono comportare rischi più o meno gravi a seconda che il fluido da contenere sia innocuo (acqua o vapore acqueo) oppure nocivo o pericoloso. Nel primo caso le perdite di fluido si traducono in  perdite di efficienza dell’impianto, ma possono anche comportare dei pericoli ( per esempio nei sistemi di convogliamento ad alta pressione di acqua o vapore). Oltre ad essere economicamente svantaggiosa, la perdita di fluidi tossici o nocivi mette in pericolo la salute degli addetti all’impianto e della popolazione, oltre che l’ambiente nel suo complesso. La principale fonte di perdite delle valvole è nella guarnizione dello stelo, che deve essere scelta con attenzione, valutando le condizioni di esercizio. I tecnici di Fridle Group sono a tua disposizione per supportarti e aiutarti a risolvere il problema del contenimento dei fluidi in modo sicuro e consapevole, rispettando i requisiti normativi in vigore. 


Previous articleGuarnizioni per la produzione e l’imbottigliamento del vino
Next articleL’eccellenza del servizio: un must per Fridle Group!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here